GLAS JAVNOSTI - Logo

 Prvi broj izašao 15. jula 1874. u Kragujevcu
 Internet Edition
 
 02. 06. 1999
.
Izdaje NIP „GLAS“ a.d.
„GLAS JAVNOSTI“ d.d.
Vlajkovićeva br. 8,
Beograd, Jugoslavija

 ULTIME NOTIZIE

Updated:
02/06/99 00:00 (GMT +01:00)

Glavne vesti Ostale vesti Feljton Arhiva Pretplata Istorijat Redakcija Kontakt Navigation Bar
SINA
Glas nedelje
Srpsko nasledje
PROSSIMAMENTE LE NOTIZIE PIU RECENTE


BELGRADO-Le stazioni di trasformazioni a Bezanijska kosa r Lestani,che sono state colpite giovedi scorso,sono attaccate con tre missili lunedi alle ore 21.25 e di conseguenza ^e cessata la fornitura agi utenti a Belgrado ed maggior parte della Vojvodina.

SMEDEREVO-Poco dopo della mezzanotte,ottava volta dalla aggressione con sette missili gli aerei della NATO hanno bombardato deposito di "Jugopetrol"a Smederevo.Nell attacco a Smederevo,un uomo e ferito leggermente.

KIKINDA-Aviazione della NATO ha attaccato martedi 15 minuti dopo della mezzanotte,con quattro missili la regione di Kikinda.Secondo il rapporto di midia belgradesi,due missili sono caduti nella caserma in questa citta di Vojvodina.Due altri missili sono caduti nella parte nordest da Kikinda ede colpita la linea ferroviaria Kikinda temisvar,vicino banatski Selo.

VRANJE-Trasmittente della radio televisione della Serbia nella cima di Pljackovica vicino vranje e colpito con quattro missili lunedi dalle ore 19.46 e 19.5O.

PRISTINA-Con piu di 5O missili la aviazione della NATO ha attaccato nella notte fra il lunedi e martedi gli obiettivi in Kosovo.Nel rapporto del centro regionala per informazione,viene menzionato che il piu violento attacco ha subito municipio di Priren su quale territorio sono lanciati 34 missili di cui 2O sono caduti nella regione di karaula di Gorozup.

A Pristina lunedi poco dopo mezzanotte sono state udite cinque forti detonazioni,come hanno riportato i midia belgradesi,gli aerei della NATO hanno lanciato due missili nella periferia di Pristina nella direzione di Kosovo Polje e tre hanno esploso nella regione del monumento di Gazimestan nella zona fra il cimitero ortodosso e deposito "Jugopetrol" nella principale di Kosovo.

Midia centro di Pristina ha communicato che la NATO in piu attacchi ha bombardato il paese di Gorozup e Pirane poco distante dal confine jugoslavo albanese,ad ovest da Prizren,come pure paese di Rades,poco distante da Dragas ed si aggiungne che in questi paesi nel intervallo da 17 ore sono lanciati piu di 3O missili.

Verso le ore tre dopo della mezzanotte con due missili e colpita la regione di Decani.

PRIZREN-Aviazione della NATO ha cominciato martedi mattina verso le ore O8.OO bombardamento dei paesi di prizren nella parte di confine Has nella confine jugoslavo-albanese.

NOVI SAD-Martedi due ore dopo della mezzanotte nel centro di Novi Sad si sono udite alcune forti detonazioni,ma non si sa ancora che cosa era lo scopo della NATO.Le esplosioni si sono udite dalla direzione del quartiere di sobborgo Cenej e Pejicevi salasi.

PANCEVO-Otto forti detonazioni sono state sentite nel centro di Pancevo martedi fra le cinque e 2O minuti dopo della mezzanotte.Danno materiale minore e stato fatto in via di Stevan Supljikac nel quartiere Kudiljevski nasip.Nello stesso tempo aviazione della NATO ha attaccato la regione del paese Omoljica nella zona settentrionale.



Fra i morti Marko Simic di due anni

NOVI PAZAR-Nell attacco della NATO a Novi Pazar e morto Marko Simic di due anni ed ancora minimo nove cittadini di questa citta.Sono identificati oltre al bambino di due anni,suo padre Vladan Simic,poi Zvezdan Jojic,Dragan Simovic,Miodrag Nikic,Djordje Pantovic,Golub Ratkovic e Dragomirka Bijorac.Gli aerei della NATO hanno lanciato lunedi 2O missili a Novi Pazar ed e colpita direttamente un edificio da abitare.

A Novi Pazar martedi sono communicati i nomi di 23 persone che sono ferite nell^attacco della NATO a questa citta.

Questi sono Elvir Habibovic,Dzafer Dzankovic,Meira Dupljak,Ismet Turkovic,Danijela Kulundzic,Sasa Kulundzic,Filip Pajovic,Mico Jankovic,tiovilka Lukovic,Mirko Drmanic,Novko Pajovic,Blazo Zivkovic,Stanka Nesovic,Hava Kadrovic,Kover Durevic,Azra Karahmetovic,Desanka Jeumovic,Ivanka Balsic,Ljubomir Sretenovic,Katarina Jovanovic e Radomir Milanovic.Due persone ferite gravamente Almir Htemovic e Bojana Aleksic sono trasferiti nel ospedale di Belgrado.



La lettera da Jovanovic a Joschka Fisher

.Rep.fed.della Jugoslavia accetta i principi di G8.

Belgrado,1 giugnoBeta Ministro per gli affari esteri della Jugoslavia Yivadin Jovanovic ha mandato al capo della diplomayia tedesca Joschka Fisherla lettera in quele rilieva che la Jugoslavia accetta i principi di sette paese piu sviluppati del mondo e la Russia g( per la soluzione della crisi in Kosovo hanno communicato oggi i mdia di Belgrado.

Il ministro federale nella lettera sottolinea che la Jugoslavia accette i principi del gruppo G8 includendo la presenza delle nazioni unite di che deve portare la resoluzione il Consiglio di sicurrezzaĆriportano i midia.

Per ottennere questo,e indinspensabile di cessare la aggressione della NATO vinene menzionato nella lettera.

Jovanovic ha pure rilevato che i governi della Jugoslavia e serbia sono fermamente detreminati per una soluzione continua politica in Ksovo con le basi dei principi di parita di tutti i cittadini e le unioni nayionali,nell ambito della vasta autonomia e con il rispetto della integrita territoriale della Jugoslavia.



La soluzione del problema di Kosovo in vista

PRISTINA - Commandante della terza armata della jugoslavia general-collonnello Nebojsa pavkovic ha detto martedi a Pristina che e "in vista"la soluzione del problema di Kosovo e che si "fanno grandi sforzi nel piano politico-diplomatico"

"Alcuni giorni fa sono stato dal presidenteSlobodan Milosevic,commandante supremo.Gli grandi sforzi si fanno adesso nel piano diplomatico.E in vista e praticamente la soluzione"ha detto lui/

"Noi abbiamo accettato i principi di Gruppo 8,cambiate solo in due punti che si refirisce alla partenza dell esercito e della polizia da Kosovo e la presenza delle forze pacifiche internazionali.La su fa la battaglia decisiva"ha detto Pavkovic.

Pavkovic ha detto che la Jugoslavia desidera di mantenere a Kosovo le forze che si trovano in questa regione dall^inizio della aggressio ed ha aggiunto che in Kosovo non possono venire solo le forze dai paesi che hanno partecipato nella aggressione.

"Nonostante mai vista aggressione dagli spazi aerei,noi siamo riusciti di distruggere le bande albanesi rimaste e praticamente abbiamo creato le condizioni per fare le preparazioni per organizzazione della difesa dalla aggressione di terra"ha detto Pavkovic.

Secondo sue parole,la NATO non e riusciti di sostegnere esecito di liberazione separista(OVK)e di"eseguire la mobilizzazione e sollecavare la cittadinanza albanese nella ribellione di masse.'



Atterrato aereo tipo A -1O e aereo senza pilota

BELGRADO - La difesa antiaerea dell esercito Jugoslavo ha atterraro martedi un aereo della NATO in Kosovo,come pure un aereo senza pilota,ha communicato Radio Belgrado.

Viene menzionato che aereo atterrato tipo a-1O e caduto nell aeroporto di Petrovac in Macedonia.

Radio belgrado ha communicato cge per il danneggiamento con la caduta di questo aereo,aeroporto di Petrovac e chiuso per il traffico.



Predrag Mijatovic aspetta con ansia la partita a Dablino e ai gioccatori irlandesi raccomanda da Salonnico

Gioceremmo per il dispetto

Dalla ambasada di Irlanda in Atene

I visti caldi

I midia greci danno poca attenzione alla preparizione della nostra represebtazione.Si parla sempre di piu della disdetta della partita e di grande pressione delle Unita europea del governo della rep. Irlanda.




ARCHIVIO

Pretraživanje GLASA JAVNOSTI!

powered by FreeFind


 

E-mail: glas_javnosti@abc.co.yu

[ Glavne vesti | Ostale vesti | Feljton | Arhiva | Istorijat | Redakcija | Pretplata | Kontakt ]
http://www.glas-javnosti.co.yu
webmaster@glas-javnosti.co.yu

   

Copyright © 1998 NIP „GLAS“
All Rights Reserved.


FastCounter by LinkExchange