GLAS JAVNOSTI - Logo

 Prvi broj izašao 15. jula 1874. u Kragujevcu
 Internet Edition
 
 13. 05. 1999
.
Izdaje NIP „GLAS“ a.d.
„GLAS JAVNOSTI“ d.d.
Vlajkovićeva br. 8,
Beograd, Jugoslavija

 ULTIME NOTIZIE

Updated:
13/05/99 00:00 (GMT +01:00)

Glavne vesti Ostale vesti Feljton Arhiva Pretplata Istorijat Redakcija Kontakt Navigation Bar
SINA
Glas nedelje
Srpsko nasledje

Sulla mira della NATO gli obiettivi civili in tutta Serbia

BELGRADO-Aviazione della NATO la notte fra il martedi e mercoledi hanno colpito gli obiettivi civili in tutta Serbia,e specialmente sull attaco nella prima onda dei missili si sono trovati i campi dei rifugi nei dintorni di Podujevo e Paracin.

Sugli obiettivi della NATO alleanza erano egualmente i paesi con la cittadinaza serba ed albanese nelle comuni di Podujevo,Novo Brdo,Kosovska kamenica,Vucitrn,Orahovac,Stimlje e Lipljan.

Nell attacco alla cooperativa agricola nel paese di Svetlje,dove si trovavano i cittadini disloccati dalla regione della comune di Podujevo ci sono dei morti e feriti,per fino ad adesso non si sa il numero esatto.

La cooperativa agricola colpita martedi alle ore 18,15 con tre missili.Nella stessa comune con un missili ^e colpito il paese Tresnja,e con quattro missili luogo Gornja Ljupce.In questi attachi non ci sono morti e feriti,pero ^e stato fatto un grande danno materiale sugli obiettivi civili.

Paese Strezovce,comune di Novo Brdo,^e stato bombardato con tre missili martedi alle ore 19,25.Alleanza venti minuti dopo con un missile ha colpito la casa privata nel paese Koretik,nella comune di Kosovska Kamenica,pero non ci sono ste le vittime.

^E stato l^obiettivo anche il quartiere Velika reka nella comune di Vucitrn,e in questo attacco sono colpiti esclusivamente gli obiettivi civili.Poco dopo delle ore 16.OO quattro missili sono caduti nella regione fra il paese Crnoljevo e la sede comunale Stimlje.

Anche il apese Livadje nella comune Lipljan ^e stato l^obiettivo delle bombe Non ci sono ancora i dati riguardo le conseguenze del rachettaggio di questo paese serbo distante 15 chilometri a sud di Pristina.

La NATO ha bombardato mercoledi alle ore O1.15 il quartiere della gioventu "7 Juli"a Paracin con il minimo di 15 missili.In questo sesto attacco a Paracin dall^inizio della aggressione della NATO alleanza sulla Jugoslavia,di nuovo l^obiettivo era il campo dei rifugi dove si trovano 2O famiglie dei rifugi dalla Bosnia e Erzegovana e nella vicinanza si trovano i serbatoi della acqua potabile,da dove i cittadini di Paracin prendevano acqua.

Martedi alle ore 22,5O,tre chilometri distante dalla frontiera di Horgos la aviazione della NATO ha colpito sovrapassaggio sopra la linea ferroviaria Subotica-Horgos-Segedin.

Sovrapassaggio si trova nella strada che collega il quartiere di Horgos,nella comune di Kanjiza,con la strada internazionale E 75.^E colpita ed inabiliatata la parte sinistra del sopvrapassaggio,come pure la linea ferroviaria sotto il sovrapassaggio.

Aviazione della NATO martedi alle ore 22.3O ha lanciato un missilie,che ^e caduto fra il quartiere Grocka e Begaljica,venti chilometro dall^est di Belgrado.Il missile ha esploso a una decina dei metri da un elettrodottp,ma non lo ha danneggiato ne provacato nessun danno.
Mercoledi alle ore 2.4O la aviazione della NATO ha colpito con tre missili il deposito di "Beopetrol" a Bogutovac,venti chilometri a sudovest da Kraljevo..

Aviazione della NATO ha colpito mercoledi alle ore O1.O5 con due missili la regione che si trova venti chilometri a nordovest da Uzice,che ^e un obiettivo constante dei criminali della alleanza occidentale.

All attacco nella regione di Kursumlija ,martedi sera alle ore 21.4O gli aerei della NATO hanno colpito per ottava volta con due missili il ponte che si trova nello sbocco di Kostanica in Toplica,nella strada magistrale Nis Pristina.

Mercoledi fra le ore O2.3O e O3.OO sono state sentite alcune forti detonazioni a Vrnjacka Banja e Trstenik.



Nel bombardamento del ponte nel centro di Vladicin Han

Sono morti una ragazza e un ragazzo

VRANJE-Durante attacco della aviazione della NATO martedi alle ore 21,35 con quattro missili a Vladicin Han,due persone sono morte,e cinque ferite,e il ponte nel centro della citta colpito in due punti.

Secondo i dati del Comando circondariale della protezione civile a Vranje sono morti Milan di dusan Ignjatovic(19)e Gordana di Momcilo Nikolic(16).

Con due missili ^e colpito il ponte oltre Juzna Morava costruito dal cemento armato,che si usava per il traffico pedonale e degli automobili.



Oltre di 1.1OO aerei per aggressione sulla Jugoslavia

BRUSSEL-Un numero notifico degli aerei A-1O destinati a distruggere carri armati sara aggiunto all^arsenale che NATO alleanza usa negli attacchi sulla Jugoslavia,cosi che numero degli aerei e piu di 1.1OO ha detto un alto ufficiale nella sede della agenzia della NATO Reyters.



Portavoce delle Nazioni Unite Fred Ekard della nominazione degli incaricati speciali

Kukan e Bilt con l^approvazione di Belgrado

NAZIONI UNITE-Incaricati speciali per i Balcani del segretario generale delle Nazioni Unite Eduard Kukan e Krl Bilt collabboreranno stretamente con il rappresentante speciale del presidente russo Viktor Cernomydin,ha detto portavoce delle Nazioni Unite Fred Ekart.



Per la CIA distrutta l^ambiasciata

WASHINGTON-Agenzia d^informazione centrale americana pou ottennere aumento del budzet perche i legislatori americani consideranno che uno dei ragioni del bombordamento della ambasciata cinese a Belgrado ^e mancanza dei soldi.

Senatore Bob Cherry,vicepresidente del comiteto d^informazioni,ha detto che gli ufficiali americani sapevano gia l^estate scorsa che la NAATO potrebbe avviare azione contro la Jugoslavia."Invece,a causa della mancanza dei soldi i piu recenti dati non sono messi nei nostri piani",ha detto lui ed ha aggiunto che "gia da tempo ^e stato chiesto aumento dei fondi per il servizio di informazioni".



Mercoledi a Mosca svolto incontro di Ivanov e Talbott

Russia preoccupata per la testardaggine della alleanza

Continuano le trattative del contenuto delle forze internazionali per Kosovo.

MOSCA-Capo della diplomazia russa Igor Ivanov ha incontrato mercoledi mattina vicesegretario statale americano Strobb Talbott per discutere della crisi in kosvo ,hanno riportato le agenzie russe.

"Se la linea militare della direzione della NATO sara prolungata,tutti gli sforzi per trovare una soluzione politica potrebbero essere invani"ha detto Ivanov.

Talbott ha detto che lui e Ivanov hanno esaminati i principi di Bonn per risolvere la crisi in Kosovo e precisato che hanno esaminato "non otto,ma cinque punti,come ha rilevato NATO per il passaggio dalla fase militare alla fase diplomatica".

Alla domanda se ^e esaminat"Il contenuto della presenza militare in Kosovo,Talbott ha detto che"le trattative di questo continuano".



Insoddisfato con i risultati ed con lo stato economico del paese

Boris Eltsin ha sostituito Primakov

Nuovo primoministro vicepresidente del governo Serghei Stepasin

MOSCA-Il presidente russo Boris eltsin mercoledi mattina ha scritto il documento per la sostituzione di Jevgenij Primakov dalla funzione del presidente del governo e per il primoministro ha niminato vicepresidente fino del governo e ministro degli affari interni Serghei Stepasin.

Eltsin ha espresso la "gratitudine"a Primakov per tutto quello che ha fatto e prima di tutto per il "corraggio che ha mostrato in questa situazione complicata"Eltsin ha rilevato che il Governo"ha adempito in pieno il compito tattico,ma la situazione in economia non viene migliorata"

La politica estera della Russia,includendo i Balcani,non sara cambiata dopo della sostizione del primoministro Jevgenij Primakov.ha riportato Interfax.,con il riferimento al ufficiale del Ministero per gli affari esteri



Capo della diplomazia francese Huber vedrin ha annunziato

Amministrazione provvissoria a Kosovo

PAARIGI-Capo della diplomazia francese Huber Vedri ha dichiarato che in Kosovo dopo della crisi attuale verra costituita"amministrazione internazionale provvissoria"

Vedrin ha detto che questa amministrazione dovrebbe essere piu breve"finche non vengono costituite le istituzioni autonome partendo dallo status basandosi sulle idee di Rambue,ma quale costituera il Consiglio di sicurrezza delle Nazioni Unite.Potrebbero svolgere questo le Nazioni Unite,ma non sole ma in coordinazione con OSCE"ha detto Vedrin.



Boris Eltsin nell appuntamento con supremo statale ha dichiarato

Ci ritiriamo se la NATO lo ignorera

MOSCA-Presidente russo Boris Eltsin ha minacciato che il mercoledi la russia potrebbe ritirarsi dal proccesso delle trattative per Kosovo se la NATO non prendera in considerazione loro atteggiamenti.



Rugova richede la demilitarizzazione di Kosovo

MADRID-Leader della allleanza democratica di Kosovo Ibrahim Rugova ha dichiarato che i membri dell^esercito di liberazione di Kosovo potrebbero trasformarsi nella futura polizia locale di Kosovp,se questa regione viene demilitarizzata conforme al contratto pacifico.

Nella intervista per il quotidiano "Il periodico",Rugova ha ripettuto che a Kosovo dovrebbero essere trasloccate le forze internazionali,inscludendo i paesi della NATO,Russia e i membri delle. Nazioni Unite,con il compito di confermare ritiro dell^esercito jugoslavo dalla regione.



Messaggio dal presidente della Macedonia a Milosevic

Contro i paesi etnicamente puliti sui Balcani.

SKOPLJE-Presidente della Macedonia Kiro Gligorov si ^e impegnato con il presidente della Jugoslavia Slobodan Milosevic di fare senza rinvio il gesto che va al contributo della soluzione politica per la crisi in Kosovo.Nel messaggio che Gligorov ha inviato a Milosevic sabato scorso tramite incaricato personale Ahila Tunta,e il contenuto ha pubblicato ulteriormente il cabineto del presidente macedono,si esprime il dispiacere per le chances omesse per la usita politica dalla crisi.

Gligorov esprime sua valutazione che gli attacchi aerei della NATO sulla Jugoslavia con tutte le conseguenze,rappresenta il risultato della opinione formata che il principale generatore di tutte le sciagure in Kosvo e"il governo repressivo a Belgardo".

"Non ^e possibile che sui Balcani lo stato potrebbe essere etnicamente pulito.Occidente e tutto il mondo non accettera la politica della pulizia etnica,nonostante il fatto che le condizioni della crisi di Kosovo e del esodio sono multipli"viene riportato ,fra altro,nel messaggio.

Valutando che "paesi membri della NATo sono convinti che Belgrado conduce una tale politica"Gligorov ha espresso la convinzione personale che ^e ancora possibile la soluzione nell^ambito democratico,con il rispetto della integrita territoriale di tutti i paesi,cio^e senza cambiamento dei confini esistenti.

"Questa opzione generale bisogna utilizzare.Ancora non ce il clima per la divisione territoriale e cambiamento dei confini.Ogni prolungamento con la soluzione politica potrebbe fare solo la situazione piu complessa"si dice in questo messaggio

Gligorov,pue ha raccomandato che Macedonia e lui personalmente fanno del tutto possibile in modo che la guerra cessa.



Libreria di guerra di "Rad"

La ditta editrice "Rad"in collaborazione con la Libreria civile di belgrado aprir^a la prima libreria di guerra"Gligorije Vozarevic"in via Decanska no.12 a Belgrado."Rad"invita tutti editori di segure la azione con le proprie edizioni.



Con la proezione del nuovo film di Nikita Mihalkov mercoledi si apre 52-esimo festivale di Kan.

Barbiere di Siberia

KAN-A Kan mercoledi ^e aperto 52-esimo festivale da film internazionale dove sara girato nella Settimana di critica,il film jugoslavo "Vestito bianco" di Lazar Ristovski.Siccome il film e l^opera debbitante di Ristovski,questo film potrebbe partecipare per "Camera d^oro"

Nella concorrenza ufficiale saranno 22 film.

Fistivale e aprto con il film "Barbiere di Sibberia"del regista russo Nikita Mihalkov e si chiude il 23 maggio con il film brittanico del regista Oliver Parker "Marito ideale"



In occasione che Harold Pinter diventa il membro d^onore della Associazione dei scrittori della Serbia-^

Si aspetta l^accordo da Londra

BELGRADO-^E in corso la procedura per il ricevimento dello scrittore brittanico Harold Pinter per il membro di onore nella Associazione dei scrittori della Serbia-viene detto a "Glas javnosti"nella segretaria.

La proposta che Pinter fa il mebro della associazione dei scrittori serbi ha avuto sopporto a pieni voti.

R.K.



Milica Bijelic nel balletto "Amore della maga"

Strana energia

BELGRADO-Due balletti "Amore della maga" di manuel de Faglia e "Santificazione alla primavera"di Igor stravinski si svolgera giovedi alle ore 16 nella scena del teatro popolare.Nel primo fanno la parte Milica Bijelic,Denis Kasatkin,Svetozar Adamovic e Maja Kovacevic e nel secondo Milica Bezmarevic.Nenad Jeremic,Denis Kasatkin e Svetozar Adamovic.

B. Lijeskić
Foto: Z. Raš



Gioccatori di pallacanestro non possono partecipare al torneo in espagna

I visti hanno fermati i blu

OVIEDO-Rappresentazione dei gioccatori di pallacanestro non possono partecipare nel torneo internazionale a Oviedo,siccome le autorita spagnole hanno rifiutato di dare i visti agli sportivi jugoslavi.



Unione di calcio jugoslva aspetta confermma da UEFA e prepara i piano per un match nelle qualificazioni

Salonnico per Salonnico

I blu dovrebbero riunirsi in Grecia(31 maggio),con volo charter vanno a Dablin,e tornano a fare match con Malta



PROSSIMAMENTE LE NOTIZIE PIU RECENTE



ARCHIVIO

Pretraživanje GLASA JAVNOSTI!

powered by FreeFind


 

E-mail: glas_javnosti@abc.co.yu

[ Glavne vesti | Ostale vesti | Feljton | Arhiva | Istorijat | Redakcija | Pretplata | Kontakt ]
http://www.glas-javnosti.co.yu
webmaster@glas-javnosti.co.yu

   

Copyright © 1998 NIP „GLAS“
All Rights Reserved.


FastCounter by LinkExchange