GLAS JAVNOSTI - Logo

 Prvi broj izašao 15. jula 1874. u Kragujevcu
 Internet Edition
 
 08. Aprile 1999
.
Izdaje NIP „GLAS“ a.d.
„GLAS JAVNOSTI“ d.d.
Vlajkovićeva br. 8,
Beograd, Jugoslavija

 ULTIME NOTIZIE


Glavne vesti Ostale vesti Feljton Arhiva Pretplata Istorijat Redakcija Kontakt Navigation Bar
SINA
Glas nedelje
Srpsko nasledje

Last update: 07/04/99 16:45 (GMT +01:00)

E-mail: glas_javnosti@abc.co.yu


Due morti a Vranje
Due civili sono morti e 23 feriti tre giorni fa nel bombardamenta a Vranje.Sono morti la pensionata Milica Grujic(68)da Vranje e tassista Goran Eminovic(33)dalla Vranjska Banja.Secondo le prime valutazioni,^e stato fatto un grande danno materiale di piu di 1OO millioni dei dinari.Grande danno ha avuto anche la chiesa Prepodobna mati Paraskeva di santa Petka nel cimitero antico Sapranacko a Vranje.

Piu forti attichi della aviazione della NATO ha bombardato 14 citt^a,

Pristina ^e attaccata nel modo piu forte.La refirenia di Novi Sad di nuovo sull obietivvo.Su Lucani 14 missili.Podgorica di nuovo sull obiettivo.

Nell^ attacco nella notte fra il martedi e mercoledi criminale aviazione non scegleva gli obiettivi. Sono bombardate le citta PRISTINA,NOVI SAD, LUCANI, CACAK, KRALJEVO, NIS, LESKOVAC, Podgorica, Belgrado, Pancevo, Sombor, Sremska Mitrovica, Ruma e Pec.

PRISTINA suoi d^intorni sono stati esposti agli attachi piu forti dall^ inizio della aggressione sulla Jugoslavia.Almeno una decina delle persone sono morte nei blocchi resedinziali nel centro della citt^a:edificio della Posta 1,campo dei rifugi,deposito del gasolio "Beopetrol" nel sobborgo @Devet Jugovica@,cimitero ortodosso serbo/ ^E tirato anche l^ aeroporto "Slatina" e repetitorio a Goles e su obiettivo ^e stato anche il osvrapassaggio della strada che porta che porta verso Kosovska Mitrovica.

Nella regione di Gracanica e di Ajvalije sono sparati una decina dei missili.Le detonazioni forti ci sono sentite anche nella vicinanza di Gnilane.Gli aggressori si sono scagliati in modo particolare al paese di Gracanica.

Rafineria di Novi Sad ^e colpito ieri alle ore 2.45.Un missile ha colpito deposito ed un altro gli impianti della rafineria che si trovano nella vicinanza del bloccho residenziale "Sangaj".In questo attaccho sono feriti Ajit Krasnic(1974) Fatima Dzemail (1984),Djija Nikolic(1918) e Bozo Drljaca(1941)Sono danneggiati diversi impianti civili.

La fabbrica "Milan Blagojevic" a Lucani ^e colpita con 16 missili.L^ aktra sera gli aggressori hanno tirato la Compagnia "Sloboda" in Cacak.Nello stesso tempo nel centro a Kraljevo si sono sentite le esplosioni forti dalla regione larga della citt^a.

Circa 23 missili si sono sentiti la mattina nella regione di Nis dalla direzione dell^ aeroporto e della zona industriale.Hanno provocato grandi danni nelle sezioni militari e civili.Nella zona piu larga di Leskovac mattina presto sono tirati gli obiettivi civili nella zona del paese Velika,Grabovnica,per i missili sono stati distrutti.Nello stesso tempo nella zona di Grdelica,le forze degli aggressori hanno causato un grande danno materiale nei blocchi residenziali e nell^ eletrodotto che fornice con la potenza elettrica la prte meridionale del comune di Leskovac.

Nei dintorni di Podgorica si sono sentite cinque detonazioni forti.Sono colpiti monte di Smokovac,monte di Dajbabska e di Ljubovic/Si sono sentite tre detonazioni forti nella vicinanza dell^ aeroporto di Golubovci/

Alcune detonazioni forti si sono sentite ieri verso le ore cinque nella zona larga di Belgrado.Gli obietttivi sono stati l^ aeroporto di Batajnica e Surcin ed alcune detonazioni si sono sentite anche nei dintorni di Pancevo.

Alle tre ore i criminali hanno bombardato anche dintorni di Sombor.L^obiettivo dell^ attacco di nuovo ^e stato il deposito di "Naftagas"del gasolio che si trova una decina dei chilometri dall^est dalla citt^a,nella vicinanza del paese di Cong e Kljaicevo.Le forze dei criminali hanno tirato la stessa notte le caserme a Sremska Mitrovica e ruma.Sono danneggiati i tetti su piu di cento case nella vicinanza della caserma di Sremska Mitrovica.

Ieri verso le ore 11 gli aerii della criminale NATO hanno bombradto piu volte la caserma e gli obiettivi civili a Pec.Sull^obiettivo ^e stato anche il paese serbo Belo Polje.L^obiettivo degli aggressori ^e stato anche la piu larga zona di Kosovo.



Hubert Vedrin degli aspetti per la soluzione della crisi in Kosovo

Ovest adatta l^ accordo da Rambauilled

PARIGI-Capo della diplomazia francese Hubert Vedrin ha dichiarato ieri che l^ Ovest gi^a adesso lavora nell^ adattamento da Rambauilled che potrebbe servire come una basi per una soluzione diplomatica futura per Kosovo.Nella dicharazione al radio "France info' vedrin ha messo in rilievo che in un momento si dovr^a applicare una soluzione politica.

Si lavora nell^ applicazione di questa soluzione politica partendo dall^ acordo di Rambauilled.Si sta lavorando in che cosa cambiare e che cosa ritenere-ha aggiunto Vedrin.



Gruppo di contatto oggi

BRUSSEL- A Brussel oggi si svolger^a l^ appuntamento dove l^ unico tema sar^a la questione di Kosovo.La seduta verr6a svolta,come ^e stato annunziato,sul livello dei direttori politici i indebiti per gli affari esteri.I membri del gruppo di contatto per l^ex Jugoslavia sono gli Stati Russia,germania,Francia,Gran Bretagna e Italia.Questo ^e prima volta che i membri del gruppo di contatto si incontrano dopo dei discorsi senza successo della soluzione pacifica in Kosovo,svolti poco tempo fa in Rambauilled,a Parigi.



La lettera aperta di Dejan Savicevic a Predrag Mijatovic

Caro Pedja,
Ha raggiunto miglore gol nella sua viata.Tutti sapevano che tipo di giocatre sei ed adesso tutto il mondo sa quale uomo sei.
Dici a loro che te e tutti noi hanno sottovalutato con questa penna.Solo 3O.OOO dollari per l^ amore verso la patria e proprio popolo.
Siccome io non sono in condizioni di fare,ti prego fai la pausa per ancora una partita.Al mio conto.

Voglio che tutti sanno chi siamo e che cosa siamo.

Tuo Dejo



Spiros Ciprianu,presidente della Assemblea di Cipro,ieri ha communicato

Belgrado libera i soldati americani.

ATENE-Grazie all^ impegno della Grecia,Belgrado ha accettato di liberare e di arrendere con la mediazione di Cipro agli Stati Uniti tre marini americani arrestati da parte dai soldati jugoslavi mercoledi scorso nella vicinanza del confine con la Macedonia,ha communicato l^ agenzia giornalistica statale ANA dalla Nicosia.

L^ esecutore dell^ obbligo del presidente di Cipro,presidente dell^ Assemblea Spiros Cipriano ieri alla conferenza stampa in Nicosia,come riporta ANA,ha detto che il presidente della Rep.federale della Jugoslavia Slobodan Milosevic "ha informato Nicosia che ^e pronto di liberare tre americani arrestrati come segno di "buona volont^a"
Milosevic ha proposto la consegna di tre americani al governo cipriano che li consegner^a all^ ambiasciata degli Stati Uniti in Nicosia-riporta ANA.

Cipriono ha detto che "fra presto partir^a per Atene,da dove il pomeriggio partir^a via aereo messo alla disposione del governo greco per Belgrado.



"Woshington Post" fa i commenti per la politica americana in Balcani

Olbraght conduce la guerra privata nella Rep.federale della Jugoslavia

WASHINGTON- La valutazione sbagliata del segretario statale hano condotto gli Stati Uniti ed alleneati in guerra in Europa,proprio con quelle conseguenze che dovrebbe impedire,scrive "Washington Post" di ieri.
Sua biografia spega suo atteggiamento.
Il giornale riporta che i funzioneri oggi riconoscono che sono sorpresi perche Milosevic ancora rifiuta ancora di accettare il documento offerto a Rambauilled,specialmente perche la proposta nonostante larga autonomia agli Albanesi,prevede la rimamenza delle forze di sicurezza in Kosovo.



Comando dello stato maggiore della marina di guerra della federazione russsa

Quattro navi russe pronte per l^azione

MOSCA-Quattro navi di guerra dalla flotta di mar nero sono pronte se ricevono l^ordine di navigare nella regione del conflitto ha riportato l^agenzia Interfax,riferendosi al comando dello stato maggiore della marina di guerra della Federazione russa

Come ha speiegato il rappresentante del comando la prontezza continua combattiva
delle navi sottointende i serbatoi riempiti di gasolio e l^ arma completa,In caso di ordine,sono pronti di partire entro le ore 24.



"Novi List" di Fiume conferma

Base di NATO a Osijek?

FIUME(BETA) "NOVI LIST" Fiume scrive che ieri ^e venuto a sapere non ufficilmente che la NATO il sabato ha chiesto di constatare lo stato nell^aeroporto di Osijek Klisa distante 15O chilometri da Belgrado.Giornale riporta che l^aeroporto di Osijek potrebbe soddisfare le neccessit^a della maggior parte degli aeri della NATO,per6o che probabilmente non servirebbe per l^azione combattiva,ma per logistica oppure come una base umaniatria della allienza della NATO.



Lidija Pilipenko,direttrice del balletto del teatro nazionale aanunzia

Aschen arriva a Belgrado

Aschen si prepara di venire questo mese a Belgrado per vederi gli amici,i colleghi e di ballare tre sere nella scena di Belgrado.

Teatro rappresenta per gli artisti una fortezza dove si svolge la vita nel senso piu positivo.Nesssuno dall6assanblo non ha nemmeno pensato di andare da questa scena,e molti mandano i telgrammi dal mondo e le lettere commoventi di supporto.



ARCHIVIO

Pretraživanje GLASA JAVNOSTI!

powered by FreeFind


[ Glavne vesti | Ostale vesti | Feljton | Arhiva | Istorijat | Redakcija | Pretplata | Kontakt ]
http://www.glas-javnosti.co.yu
webmaster@glas-javnosti.co.yu

   

Copyright © 1998 NIP „GLAS“
All Rights Reserved.


FastCounter by LinkExchange