GLAS JAVNOSTI - Logo

 Prvi broj izašao 15. jula 1874. u Kragujevcu
 Internet Edition

 Domenica 04. Aprile 1999
.
Izdaje NIP „GLAS“ a.d.
„GLAS JAVNOSTI“ d.d.
Vlajkovićeva br. 8,
Beograd, Jugoslavija

 ULTIME NOTIZIE


Glavne vesti Ostale vesti Feljton Arhiva Pretplata Istorijat Redakcija Kontakt Navigation Bar
SINA
Glas nedelje
Srpsko nasledje

Last update: 04/04/99 18:25 (GMT +01:00)

E-mail: glas_javnosti@abc.co.yu



I criminali della NATO ieri hanno oscurato la zona sopra di Nuovo Belgrado

Le uova da Pasqua di Clinton

I cittadini del blocco di case 7O-a ieri non dovevano fare la sveglia.Sono scuotato di soprassalto dalle tre esplosioni forti dalle quali tremava la terra,e i vetri di finestre cadevano sul asfalto.Una ragazza di tredici hanni ha chiesto mamma che cosa sta succedendo."Niente,piccolla,ha detto la mamma ,nascodendo propria paura."Clinton ci manda suoi auguri di Pasqua.

Quale ^e differenza fra 6 aprile di 1941. e questo anno quando si celebraCinquantesimo compleanno della macchina di guerra della criminale NATO.

"Hano colpito la centrale termica",dice vicino "e dicono che colpiscono solo gli obiettivi militari.Da quando la centrale termica rappresenta un impianto militare?



Informazione di cinque ministri di Kosovi

Disistenza dalle truppe della NATO in Rambouille

BON-Cinque paesi di guida dell^ovest ha desistito dalla richesta finora che in Kosovo saranno stazionate le truppe isclusivamente sotto il comando della NATO,come pure dalle richieste che le autorit^a a Belgrado firmono la soluzione pacifica per Kosovo,offerto a Rambouille.

Nella annunziazione che a oggi a Bon hanno rilasciato i ministri degli affari esteri di Germania,Francia,Gran Bretagna,Italia e Stati Uniti, viene riportato che questi paesi sono d^ accordo nel fatto che lo scopo delle sue autoriet^a rappresenta "pacifico,multietnico e democratico Kosovo,dove tutti cittadini saranno sicuri".

"Questo scopo si puo realizzare con il ritorno di tutti rifugi,collocamento delle forze di sicurezza internazionali,dopo ripiegamento degli soldati serbi,delle forze di polizia e delle paramilitari,come con la realizzazione delle condizioni politice in base all^ acordo di Rambouille" scrive nella annunziazione comune dei capi della diplomazia"



"Le autoriet^a internazionali" stanno cercando pacificatore

Peres nuovo mediatore?

GERUSALEMME(Beta -AO)-Vincitore del premio Nobel per la pace,politico israeliano Shimon Peres esamina l^invito di intermediare fra le autorit^a jugoslave e quelle degli Albanesi di Kosovo,ha riportato ieri radio militare.

Aiutante di Peres Efrat Duvdevani ha communicato che per questa notizia fino ad adesso Peres na ha nessun commento.

Radio ha communicato che le "autoriet^a internazionali",includendo quelli che sono inclusi direttamente nel conflitto,hanno chiesto da Peres di interveniere.

Peres nel 1995 ^e stato due volte primo ministro israeliano degli affari esteri,Peres era due volte primo ministro israeliano ed adesso conduce il Centro pacifico Peres a Tel Aviv.











CACAK:Morta 73-enne Mileva Kuveljic

La ditta "Sloboda " di nuovo rachetteta

CACAK-Nell^ attacco aereo di ieri della NATO ,verso le ore 3,2O,conpi^i missili per la terza volta ^e stata colpita la ditta di Cacak "Sloboda".Questa volta sono stati distrutti anche molti impianti civili,sull^ incroccio della strada magistrale Cacak-Pozega.Alcune case sono distrutte completamente,ed in una di loro ^e morta la vecchia di 73 anni Mileva Kuvaljic.Dalla grandissima detonazione delle esplosioni nelle molte case sono rovinati i tetti e i vetri delle finestre,ed ^e distrutto l^asilo distante da meno da un chilometro dalla "Sloboda".In questo attacco della NATO sono state ferite sette persone,i quali sono portati nell^ ospedale di Cacak nella mattinata.Secondo la dichiarazione del caposezione del reparti irurgigo dott.Dragan Boskovic,due persone sono state operate subito-Aleksandar Mladenovic(22) e Bogdan Prokovic (69),sono colpiti gravamente Radisa Dragicevic(26) e Obrad Bajic(25),ed altri dopo l^ aiuto medico sono andati a casa.

Distrutto l^ impianto energetico

PANCEVO-In mattinata di ieri alle ore 4,29,con due missili della criminale NATO,^e colpita la centrale energetica NIS-Raffineria del gasolio di Pancevo,viene riportata nel riporto dal Comando circondario della protezione civile e del direttore della Raffineria sign.Slobodana Bosiljkov.Di conseguenza,^e stato distrutto l^impianto energetico la quale forniva la Raffineria con l^ energie elletrica e con il vapore acqueo,e per questo la raffineria ^e inabilita per un lavoro futuro.

Nella espolosione due operaii sono morti,di cui i nomi non sono stati anunziati,finch6e quattro sono feriti.

Siccome si tratta di una centrale energetica non ^e avvenuta la separazione del vapore e gas nocivi,e la nebbia che si ^e accumulata sopra la Raffineria e sopra la citt^a rappresenta la conseguenza l^ emissione del vaporre che viene prodotto nella centrale termica.

KRALJEVO:Feriti due operai del deposito di "Beopetrol" a Bogotovac

Granattato deposito di gasolio

KRALJEVO- Deposito di "Beopetrol" a Bogutovac, ^e bombardato nella notte fra il sabato e domenica,alle ore 2,1O.Sono caduti due missili sul deposito,provocando il fuoco,e nel bombrdamento ^e danneggiata anche la stazione dei treni e l^ edificio di direzione che si trova nella vicinanza.Durante l^attaco sono state ferite tre persone,due operai di ferrovia e un custode del deposito gasolio.

SMEDEREVO: Primo attacco aereo degli aggressori

Con i missili a "Jugopetrol"

SMEDEREVO-Forze aeree della NATO ieri hanno sparato due missili alla installazione di Jugopetrol che si trova nella zona industriale di Smederevo.Le bombe hanno colpito distribuzione di benzina ,ma per fortuna i serbatoii con il gasolio sono rimasti interi.Secondo il primo riporto non sono state le vittime umane.

Questo ^e primo attaco aere nella regione di Smederevo dall^ inizioe della aggressione della NATO sulla Jugoslavia.

Colpita Accademia di polizia a Banjica

BELGRADO-Nell^ attacco della aviazione su Belgrado ieri mattina,alle ore 4.35,^e stata colpita l^ Accademia di polizia a Banjica,ha communicato il Centro per informazione.L^ aviazione della NATO ha azionato anche nel bosco di Lipovica.



La nave di guerra russa ha imbarcato nel Mediterraneo

Compito-raccolta delle informazioni

ISTANBUL-La nave di guerra russa "lLiman",che Mosca ha inviato al mare adriatico a causa dell^ attacci della NATO sulla Jugosslavia,ha passato Dardanele e ha entrato nel porto mediterraneo.

Ivanov,capo della diplomazia russa,ha sottolinetao che questa nave "azioner^a soltanto nell^interesse della sicurezza nazionale" della Russia e che non rappresenta nessun minaccia.



Ex accusatore degli Stati Uniti Remsi Clar

Non farete schiavi Serbi mai

NEW YORK-Ex accusatore supremo degli Stati Uniti Remsi Clark l^ altro ieri,davanti a piu di 5OO persone,ha testemoniato in pubblico sulla anti NATO tribuna a New York delle distruzioni,della sofferenza e di sterminio che l^ aggressore della NATO conduce verso lasovrana Rep.Federale della Jugoslavia.

"I Serbi ,i nazisti non hanno mai fatto gli schiavi e mai non li faranno schiavi gli Stati Uniti."ha concluso Clark con le ovazioni,

,gli applausi ed approvazione.Lui ha fatto appello agli Americani di sostenere Serbi in Jugoslavia per ridurre nel modo piu possibile le conseguenze catastrofice della aggressione.



Presidente della Duma statale Geadij Seleznjov

UN-organizzazione pro americana

MOSCA-Russia adesso ha tutti motivi di uscire dal regime dell^embargo sulle fornitura delle arme,perche l^ aggressione della NATO ha annulato tutti gli accordi internazionali che si riferiscono a Jugoslavia,ha dichiarato in san Pieteburgo il presidente della duma statale della Russia Genadij Selezneov.

Rispodendo alle domande della possibilita di condurre le truppe di terra,Seleznjov ha espresso sua convinzione che in questo caso jugoslovi faranno i conti con gli aggressori che attraversano confine,L^armata jugoslava a terra sa lottare molto meglio che contro i tomahawk,ha messo in rilievo presidente della Duma.



ARCHIVIO

Pretraživanje GLASA JAVNOSTI!

powered by FreeFind


[ Glavne vesti | Ostale vesti | Feljton | Arhiva | Istorijat | Redakcija | Pretplata | Kontakt ]
http://www.glas-javnosti.co.yu
webmaster@glas-javnosti.co.yu

   

Copyright © 1998 NIP „GLAS“
All Rights Reserved.


FastCounter by LinkExchange